Home‎ > ‎Cosa facciamo‎ > ‎

Neuropsicologia

Matite nere e colorate contrapposte
La Neuropsicologia è la disciplina che studia le alterazioni delle funzioni cognitive superiori conseguenti a danni del Sistema Nervoso centrale (SNC) con finalità diagnostiche e terapeutico-riabilitative.
Le funzioni cognitive superiori - ovvero le capacità necessarie alla vita quotidiana: linguaggio, memoria, attenzione, percezione, motivazione - possono venire compromesse da patologie cerebrali di varia eziologia, quali lesioni cerebro-vascolari, traumi cranici, neoplasie, malattie degenerative, cerebropatie non chirurgiche, interventi chirurgici, ecc. La Neuropsicologia ha lo scopo di valutare e recuperare i deficit cognitivi e comportamentali conseguenti al danno cerebrale subìto.

Una valutazione corretta e tempestiva consente di organizzare un percorso di riabilitazione personalizzato ed efficace.

La riabilitazione serve a recuperare le funzioni cognitive danneggiate, ad allenare le abilità preservate, a mantenere l'autonomia del paziente e a prevenire eventuali complicanze.

La valutazione e la riabilitazione neuropsicologiche si rivolgono al paziente che ha subìto un danno cerebrale e ai familiari che si devono occupare della sua assistenza:
  • ictus ischemico o emorragico
  • trauma cranico
  • interventi neurochirurgici
  • neoplasie
  • malattia di Parkinson
  • malattia di Alzheimer
  • demenze senili e pre-senili
  • Sclerosi Multipla
  • malattie degenerative.
Nell'area di intervento neuropsicologico lo Studio Maghini offre le seguenti prestazioni:
  • prima accoglienza al paziente e ai suoi familiari con inquadramento della problematica clinica
  • visita neuropsicologica (valutazione cognitivo-comportamentale, personologica pre-morbosa e morbosa, esame di realtà)
  • osservazione clinica (domiciliare o in sede)
  • test neuropsicologici
  • profilo neuropsicologico
  • terapie riabilitative (domiciliari o in sede)
  • visite di controllo e follow-up
  • certificazioni cliniche a uso medico-legale-assicurativo.